Fintibeachers

Tag: francesco margaritelli

cropped-margaritelli-marta-meniconi.png
beach volley Eventi News

Campionato Italiano: Finals. Margaritelli-Marta noni. Meniconi settima.

Sono terminate domenica scorsa le Finals del campionato italiano di beach volley, che si sono tenute alla Peter Pan Beach Arena di Caorle (VE).

Un risultato che fa onore a tutta la scuola umbra, nonostante i protagonisti abbiano lasciato la cittadina balneare veneta per non aver dato di più.

Per il maschile conquistano il gradino più alto del podio la coppia formata da Matteo Ingrosso e Alex Ranghieri (3), che in finale battono al tie-break Davide Benzi e Paolo Ficosecco (4), terzi Windisch Jakob e Samuele Cottafava (18), vera coppia outsder del tabellone.

Per il gentil sesso è stata la volta di Giulia Toti e Jessica Alegretti (1) a salire sul gradino più alto del podio, imponendosi per 2-0 contro Alice Gradini e Claudia Scampoli (6). Medaglia di bronzo per Michela Lantignotti e Francesca Micheletto (9).

Assolutamente degne di nota sono le prestazioni degli umbri, scuola Fintibeachers, Margaritelli-Marta (23) e Meniconi, quest’ultima in coppia con Eleonora Annibalini (7).

I maschi sono arrivati noni, mentre si piazzano al settimo posto le ragazze terribili che si allenano al 4 Vele Beach Acdemy, in Abruzzo.

Amaro in bocca dunque per entrambe le coppie, che si apsettavano qualcosa in più dalla trasferta veneta, ma questa grinta deve far ben sperare per le finali di Coppa Italia, che avranno inizio da venerdi 30 agosto fino a domenica 1 settembre.

Dalla Fintibeachers Beach Volley Company non possono che arrivare sinceri complimenti per il traguardo raggiunto da ragazzi che, come noi, fino a qualche anno fa, giocavano sulla sabbia di Zocco Beach.

FORZA RAGZZI IN BOCCA AL LUPO PER QUESTA COPPA ITALIA!

margaritelli-marta-1
beach volley Eventi News

Trionfo Fintibeachers: Margaritelli-Marta vincono il torneo di Roseto degli Abruzzi!

La grande notizia è arrivata nella tarda serata di domenica: Margaritelli-Marta (1) hanno conquistato il primo posto a Roseto degli Abruzzi. Battuti in finale Terranova-Pizzichini (2).

Grandissima soddisfazione per i ragazzi terribili che, per tutta l’estate, si sono trasferiti a Roma per allenarsi e disputare i tornei in tutta Italia.

Un percorso molto netto quello dei due beachers umbri che, in tutto il torneo, hanno concesso solamente un set ai propri avversari, realizzando un totale di 217 punti contro un parziale di 129 punti subiti.

Abbiamo vinto il torneo senza mai perdere una partita, da squadra forte. Siamo molto contenti e non potrebbe essere altrimenti, anche perché avevamo già sfiorato il successo a Margherita di Savoia. Siamo in crescita nel gioco già da qualche tempo, stiamo giocando sempre meglio, negli ultimi tornei abbiamo espresso un ottimo livello anche se non sempre i risultati ci hanno assistito. Molte squadre di prima fascia hanno riposato in questo fine settimana e ci siamo trovati ad essere i numero uno del seeding, tutte le squadre dunque avevano lo stimolo di battere la favorita, ciononostante abbiamo tenuto bene il campo e dimostrato maturità, anche nei momenti di difficoltà siamo riusciti ad esprimerci in maniera positiva e ad uscirne con tranquillità. Siamo dunque molto contenti.

Francesco Margaritelli

Clicca qui per seguire il percorso dei due ragazzi a Roseto degli Abruzzi.

margaritelli-marta-2
Margaritelli-Marta-768x429
beach volley News

Margaritelli-Marta: secondo posto da brividi a Margherita di Savoia

Sono ancora i risultati dai campi di sabbia a mettere in evidenza le coppie umbre.

Nello scorso fine settimana i perugini Francesco Margaritelli ed Alessandro Marta hanno colto un brillante secondo posto al torneo di beach volley maschile di serie B1 che si è svolto a Margherita di Savoia, lungo il litorale tirrenico pugliese.

Dopo aver usufruito di un bye al primo turno, gli specialisti umbri hanno battuto Zangrillo – Imbimbo due a zero (21-18, 21-10);

al terzo turno vincenti hanno superato le teste di serie numero due Zurini – Del Carpio al tie-break (21-11, 21-23, 15-13); successivamente è arrivata la sconfitta di misura con le teste di serie numero tre Manni – Colaberardino (16-21, 25-23, 8-15);

nel tabellone dei perdenti è arrivato un pronto riscatto contro Rossi – Morelli sconfitti in tre set (21-18, 19-21, 15-12); in semifinale è stato fatto un capolavoro con i favoriti del torneo De Fabritiis – Michienzi superati due ad uno (16-21, 25-23, 15-7); nella finalissima però la sfortuna ha voltato le spalle all’ultimo contro Alfieri – Sacripanti 1-2 (13-21, 21-19, 14-16).

(Fonte: Pianeta Volley)

Rimane comunque il bellissimo piazzamento dei due giovani talenti perugini che hanno mosso i primi passi tra i Fintibeachers.

Per quanto riguarda il tabellone del gentil sesso, a Margherita di Savoia c’erano anche le due talentine del 4 Vele Beach Academy Beatrice Meniconi – Sonia Galazzo, ancora fresche di medaglia d’argento alla tappa del Campionato Italiano di Milano, che non hanno raggiunto la finale davvero per un soffio, piazzandosi al 3° posto.

Grandi soddisfazioni per tutti noi Fintibeachers a questa tappa di Margherita di Savoia, in attesa di vedere le due giovani coppie alle prese con le qualifiche per la seconda tappa del Campionato Italiano prevista a Cesenatico la prossima settimana.

margaritelli-marta-2
beach volley Interviste News

Vasto: Galazzo-Meniconi sfiorano la vittoria. Margaritelli-Marta quarti!

Si ferma in finale il sogno di Galazzi/Meniconi di vincere il primo torneo della stagione a Vasto. Ottima prova della neo coppia umbra Margaritelli-Marta.

Sfuma la prima vittoria stagionale della coppia Galazzi-Meniconi, che raggiungono il secondo gradino del podio perdendo solamente contro Allegretti-Toti, dopo aver superato in semifinale il forte duo Godenzoni-Saguatti.

vasto-2019-1

Si arrendono invece ad un passo dalla finale la giovane coppia umbra Margaritelli-Marta, che perdono un tiratissimo tie break contro la forte coppia Magini-Terranova e si vedono sfuggire il podio, battuti da Di Silvestre-Sette.

Siamo una coppia con un grandissimo potenziale, ci alleniamo insieme da poco e ci mancano ancora alcuni tasselli per poter rendere al 100% durante questi tornei. Il nostro obiettivo principale è arrivare nella migliore forma possibile per le finali scudetto a fine stagione.

Francesco Margaritelli

Ottimi risultati, quelli delle coppie Fintibeachers, che se ne vanno da Vasto con una dose di amarezza e delusione, ma anche con la consapevolezza di aver fatto veramente bene, anche in vista dei tornei che devono ancora arrivare.

vasto-2019-2
fintibeachers-mallorca
beach volley Eventi News

Palma de Mallorca regala un 9° posto ai Fintibeachers!

Una location veramente esclusiva ha accolto i Fintibeachers che hanno partecipato alla prima grande kermesse di beach volley della stagione in terra spagnola.

Per prepararsi al meglio ai grandi eventi di fine maggio/inizio giugno (Mizuno Beach Volley Marathon a Bibione e Sunset Beach Festival a Marina di Grosseto, per poi finire, la settimana dopo, al Kiklos a Igea Marina) due coppie targate Fintibeachers sono volate a Palma de Mallorca per la tappa spagnola del Beach Volley Around the World, la rassegna sportiva che organizza tornei nelle più esclusive località balneari del mondo.

Gli atleti partecipanti alla spedizione sono stati Filippo Pochini in coppia con Francesco Margaritelli (grande prestazione, la sua, in questo torneo) e Gian Marco Marta in coppia con suo fratello Alessandro.

Magaluf e Palmanova le spiaggie principali dove si è svolto il torneo. Le categorie erano il 2×2 M/F, il 3×3 ed il 4×4 misto. Ogni giornata un torneo diverso, con le finali che si sono disputate domenica pomeriggio nella bellissima arena allestita per l’evento, con tanto di DJ e Cheerleaders ed un pubblico veramente caloroso.

Ad aggiudicarsi il 2×2 maschile (unica categoria a cui i Fintibeachers hanno partecipato) è stata la coppia uruguagia formata da Renzo-Nico.

I Fintibeachers tornano da Palma de Mallorca con un ottimo nono posto. Ottimo risultato anche per Marta-Marta che si vedono negare l'accesso ai sedicesimi.
Pochini e Margaritelli, noni classificati al 2×2 maschile

I fratelli Marta hanno disputato un ottimo torneo, pur uscendo ad un passo dai sedicesimi di finale, mentre la coppia Pochini-Margaritelli ha scalato il tabellone arrendendosi esclusivamente alla coppia vincitrice (dopo 8 partite vinte e zero sconfitte).

Una bella atmosfera che ha visto protagoniste coppie spagnole, sudamericane, francesi ed italiane.

Ottimo “antipasto” di stagione, quello maiorchino, per i Fintibeachers, che si preparano al meglio per affrontare i grandi eventi di fine maggio.

stefano
beach volley Interviste News

Margaritelli e Santi primi coach della new generation umbra!

Nello scorso fine settimana a Bologna si è tenuto il corso nazionale di abilitazione al brevetto di maestro per il beach volley.

All’appuntamento organizzato dal comitato regionale pallavolo dell’Emilia Romagna c’era anche un umbro, si tratta del tifernate Stefano Santi che da oggi può fregiarsi di questo titolo:

«Sono stati due giorni intensi dedicati al beach volley, sono passati velocemente grazie al docente Casali che credo sia uno dei più esperti in Italia (ha cresciuto coppie del calibro di Rossi-Caminati e Leonardi-Lantignotti, tra gli atri). Vorrei ringraziare i Fintibeachers e Gianluca Carloncelli che sono coloro che mi hanno fatto conoscere questo sport e questo mondo ed è anche in parte merito loro il raggiungimento di questo obiettivo. Il corso è stato utile anche sotto il punto di vista dell’atleta in quanto sono stati affrontati non solo argomenti tecnici ma anche di mental coaching e di gestione della coppia e del gioco».

È questo dunque il primo passo di una carriera che per la verità in Umbria è molto stagionale visto che mancano i campi al coperto e si gioca solo durante i mesi estivi, ma a Santi questo lo sa.

«Con questa qualifica spero di iniziare un percorso inizialmente affiancato a qualcuno, poi magari se si concretizzerà la realizzazione di qualche campo al chiuso magari potrei allenare qualche corso».

(Fonte: Pianeta Volley)

Si va ad aggiungere così anche il tifernate alla giovane lista di nuovi coach di beach volley che prenderanno le redini delle nuove leve che approcceranno a questo sport.
Già negli scorsi anni è stata la volta del Fintobeachers Francesco Margaritelli (che ha esercitato per un periodo di tempo l’attività di allenatore presso la GIOKA Beach Arena di Bologna) conseguire il patentino valido all’esercitazione del ruolo di Maestro di Beach Volley.
Ad entrambi auguriamo le migliori fortune per la loro carriera!

21868006_10214064215830178_1675316699_o
beach volley News

Francesco punta alla fase finale!

Resta a Bologna e continua ad allenarsi a beach volley l’atleta perugino Francesco Margaritelli che punta ancora a migliorare sulla sabbia: «Dopo il quarto posto dell’anno scorso alle finali del campionato di lega invernale, quest’anno puntiamo a fare meglio. L’obiettivo sarà centrare la qualificazione alle finali del campionato italiano».
(Fonte: Pianeta Volley)

Proprio così. Francesco ha deciso di riprovarci, nonostante tutto. Nonostante quel clamoroso infortunio all’addome che lo ha costretto a saltare le qualifiche per accedere al tabellone del campionato italiano. Nonostante questo ha deciso di riprendersi da quest’infortunio e riprendere gli allenaenti sulla sabbia, a Bologna.

Non possiamo fare altro che augurargli il meglio per questa stagione sportiva, che sia ricca di soddisfazioni e traguardi!

beach-volley
Francesco Margaritelli si prepara alla fase finale!

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie Policy