Fintibeachers

Tag: sonia galazzo

Margaritelli-Marta-768x429
beach volley News

Margaritelli-Marta: secondo posto da brividi a Margherita di Savoia

Sono ancora i risultati dai campi di sabbia a mettere in evidenza le coppie umbre.

Nello scorso fine settimana i perugini Francesco Margaritelli ed Alessandro Marta hanno colto un brillante secondo posto al torneo di beach volley maschile di serie B1 che si è svolto a Margherita di Savoia, lungo il litorale tirrenico pugliese.

Dopo aver usufruito di un bye al primo turno, gli specialisti umbri hanno battuto Zangrillo – Imbimbo due a zero (21-18, 21-10);

al terzo turno vincenti hanno superato le teste di serie numero due Zurini – Del Carpio al tie-break (21-11, 21-23, 15-13); successivamente è arrivata la sconfitta di misura con le teste di serie numero tre Manni – Colaberardino (16-21, 25-23, 8-15);

nel tabellone dei perdenti è arrivato un pronto riscatto contro Rossi – Morelli sconfitti in tre set (21-18, 19-21, 15-12); in semifinale è stato fatto un capolavoro con i favoriti del torneo De Fabritiis – Michienzi superati due ad uno (16-21, 25-23, 15-7); nella finalissima però la sfortuna ha voltato le spalle all’ultimo contro Alfieri – Sacripanti 1-2 (13-21, 21-19, 14-16).

(Fonte: Pianeta Volley)

Rimane comunque il bellissimo piazzamento dei due giovani talenti perugini che hanno mosso i primi passi tra i Fintibeachers.

Per quanto riguarda il tabellone del gentil sesso, a Margherita di Savoia c’erano anche le due talentine del 4 Vele Beach Academy Beatrice Meniconi – Sonia Galazzo, ancora fresche di medaglia d’argento alla tappa del Campionato Italiano di Milano, che non hanno raggiunto la finale davvero per un soffio, piazzandosi al 3° posto.

Grandi soddisfazioni per tutti noi Fintibeachers a questa tappa di Margherita di Savoia, in attesa di vedere le due giovani coppie alle prese con le qualifiche per la seconda tappa del Campionato Italiano prevista a Cesenatico la prossima settimana.

margaritelli-marta-2
milano-meniconi-3
beach volley Eventi Interviste News

Quante emozioni a Milano: Galazzo-Meniconi seconde!

Week-end incredibile, quello della prima tappa del Campionato Italiano di beach volley a Milano, per la coppia Sonia Galazzo- Beatrie Meniconi.

Dalle qualifiche alla finale assoluta contro Toti-Allegretti, un viaggio raccontato per filo e per segno da Beatrice Meniconi, da sempre Fintibeachers nel cuore.

Quante emozioni a Milano per le due giovanissime atlete che si allenano a Pescara! Oltre che la location mozzafiato (campo centrale allestito nella stupenda cornice del Castello Sforzesco) anche le partite giocate non sono state da meno!

Partendo dalle qualifiche non ce lo aspettavamo di arrivare praticamente in fondo. Era una qualifica ardua fin da subito e avevamo prenotato la camera per la notte del giovedì del venerdì ma abbiamo sempre dovuto allungare di una notte, fino alla fine.

Prima tappa del campionato assoluto a Milano subito molto difficile, che ha visto fronteggiarsi coppie di livello assoluto.

milano-meniconi-1
(foto di Fabrizio Brioschi)

La giovane coppia, che si allena al 4 Vele Beach Volley Academy di Pescara, si è fatta largo con caparbietà lungo tutto il tabellone di Milano, che le ha viste uscire vincenti al tie-break contro la più quotata coppia Colombi-Braidenbach.

L’ultimo punto del tie break, che ha sancito il nostro ingresso in finale assoluta è stato deciso da un errore dell’altra squadra: non ci credevo che quel pallone fosse andato fuori! Dopo otto partite eravamo veramente stanche e, dopo aver vinto contro questa squadra lungo il tabellone, non credevamo nuovamente di vincere.

La finale è terminata con un netto 2-0 a favore delle forti Toti-Allegretti, che hanno dimostrato tutta la loro volontà di far bene durante questo campionato italiano.

Ma per Beatrice e Sonia, entrambe classe 1997, la vera emozione è stata entrare per la prima volta in un campo centrale come quello di Milano con la consapevolezza di giocarsi qualcosa di veramente importante.

La finale aveva un pubblico fantastico, pieno di gente, un clima allo stesso tempo surreale e stupendo. Vorrei rivedere quella partita 1000 volte, anche se avrei voluto giocarla meglio. C’era tanta gente che ci chiedeva foto e noi ci domandavamo: “Ma chi? Noi? Noi ci divertiamo, facciamo quello che ci piace e basta!”

Archiviata la tappa milanese è già tempo di tornare ad allenarsi in vista dei prossimi appuntamenti, tutt’altro che banali.

Venerdì prossimo partiremo alla volta di Margherita di Savoia per il B1 Bper, per poi provare ad entrare nuovamente nel tabellone della seconda tappa del Campionto Italiano, che si terrà a Cesenatico.

A noi non resta che fare un grandissimo “in bocca al lupo” a queste due ragazze, che hanno saputo farci emozionare in una cornice pazzesca quale era la prima tappa del Campionato Italiano a Milano.

milano-meniconi-2
(foto di Fabrizio Brioschi)
beach volley Interviste News

Vasto: Galazzo-Meniconi sfiorano la vittoria. Margaritelli-Marta quarti!

Si ferma in finale il sogno di Galazzi/Meniconi di vincere il primo torneo della stagione a Vasto. Ottima prova della neo coppia umbra Margaritelli-Marta.

Sfuma la prima vittoria stagionale della coppia Galazzi-Meniconi, che raggiungono il secondo gradino del podio perdendo solamente contro Allegretti-Toti, dopo aver superato in semifinale il forte duo Godenzoni-Saguatti.

vasto-2019-1

Si arrendono invece ad un passo dalla finale la giovane coppia umbra Margaritelli-Marta, che perdono un tiratissimo tie break contro la forte coppia Magini-Terranova e si vedono sfuggire il podio, battuti da Di Silvestre-Sette.

Siamo una coppia con un grandissimo potenziale, ci alleniamo insieme da poco e ci mancano ancora alcuni tasselli per poter rendere al 100% durante questi tornei. Il nostro obiettivo principale è arrivare nella migliore forma possibile per le finali scudetto a fine stagione.

Francesco Margaritelli

Ottimi risultati, quelli delle coppie Fintibeachers, che se ne vanno da Vasto con una dose di amarezza e delusione, ma anche con la consapevolezza di aver fatto veramente bene, anche in vista dei tornei che devono ancora arrivare.

vasto-2019-2
beatrice-meniconi-sunset-2018
beach volley Interviste News

Beatrice Meniconi: argenti, grinta e passione!

Dopo i 3 argenti consecutivi di Grosseto, Pescara e Martinsicuro insieme alla compagna Sonia Galazzi, Beatrice ha ancora molti impegni da affrontare.

La stagione dei professionisti è iniziata da circa un mese e mezzo e i Fintibeachers non si sono certamente fatti trovare impreparati. Danno lustro al gruppo umbro le quote rosa, che trovano in Beatrice Meniconi la loro punta di diamante.

beatrice-sunset-partita
Beatrice durante una partita al Sunset Beach Festival

 

Ciao Bix! La stagione per te è partita proprio alla grande: 3 secondi posti in tre tappe importanti di inizio estate. Ci fai un bilancio complessivo finora?

Ho iniziato la mia stagione sulla sabbia dopo 20 giorni di fermo dalla fine dei campionati di pallavolo e onestamente ero leggermente tesa per questo esordio. Con Sonia abbiamo raggiunto la finale del Sunset Beach Festival a Marina di Grosseto (clicca qui per sapere come sono andati i Fintibeachers al festival grossetano) e non ci credevamo nemmeno noi. Ci dispiace non essere arrivate fresche al 100% ma complessivamente ci riteniamo più che soddisfatte.

Successivamente ci siamo trasferite a Pescara per prendere parte al torneo regionale di categoria B1 a 15 coppie, uscendo sconfitte solo in finale da Toti-Allegretti dopo essere partite bene il primo set.

La settimana dopo ci siamo spostate a Martinsicuro, per il B1 che si è svolto nelle giornate di sabato e domenica. Anche qui abbiamo collezionato un altro argento ma, per come si era messo il torneo (avevamo perso l’ultima partita del sabato e ci era toccata un’avversaria tosta la mattina presto) pensavo peggio.

 

Dai tuoi profili social abbiamo visto che in questo ultimo periodo i tuoi allenamenti sono costatemente seguiti da un allenatore…

Esatto! Gianluca Carloncelli è veramente un valido professionista che ha seguito me e Sonia nei nostri allenamenti in queste ultime settimane a Zoccobeach. Glielo abbiamo chiesto perchè ci serviva la supervisione di una persona esperta in vista di questi ultimi tornei: dopo luglio Sonia allenerà in un  camp e sarà impegnata.

Per quanto riguarda la mia persona, Gianluca è sempre stato il mio allenatore fin da quando ho mosso i primi passi in un campo da beach volley, a lui devo molto di quanto ho imparato finora.

 

Ora qual è il vostro prossimo obiettivo?

Cercheremo di piazzarci nella miglior posizione possibile sabato e domenica prossima a Vasto, tappa molto importante per tutti gli amanti del beach volley. Per quanto riguarda i tornei regionali umbri, in particolare Spoleto, parteciperò con Gaia Genovesi, ragazza vastese molto promettente col quale mi sono confrontata anche nelle scorse tappe.

L’ultimo appuntamento sarà a Pescara il 27-28-29 luglio, quando parteciperò al torneo organizzato dall’olimpionico Paolo Nicolai.

 

Sonia Galazzo è la tua compagna di mille tornei, raccontaci un po’ di lei.

Gioco insieme a Sonia da luglio 2017  e ci siamo trovate subito in sintonia raggiungendo il secondo posto alla tappa di under 21 senza aver mai giocato insieme prima. Lei da un anno a questa parte è la mia compagna ufficiale e, quando possiamo, cerchiamo di fare più tornei possibili. Siamo molto amiche anche fuori dal campo, ci piace far festa insieme in qualsiasi occasione!

 

Grazie per la chiacchierata Beatrice, ci ha fatto molto piacere rincontrarti. Non ci resta altro che farti il nostro più sincero in bocca al lupo per il raggiungimento dei tuoi obiettivi. Una sola raccomandazione: porta il nome dei Fintibeachers in alto!

Grazie a voi ragazzi, viva i Fintibeachers e crepi il lupo!

beatrice-sunset-finale
Beatrice durante la finale al Sunse Beach Festival a Grosseto

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie Policy